1

Cavaglio Spoccia

VALLE CANNOBINA - 22.05.2019 - Val Cannobina da record

nel riuso di abiti dismessi. Nel 2018 “Humana People to People Italia”, organizzazione umanitaria attiva nella raccolta di indumenti e accessori usati, ha raccolto sul territorio dell’ex Comune di Cavaglio-Spoccia (oggi, appunto, Valle Cannobina) 6.010 chili di abiti, determinando impatti positivi dal punto di vista sociale, economico e ambientale. Un risultato davvero positivo, riconosciuto col premio “Humana Eco-Solidarity Award 2019”. Col gesto di donare i loro vestiti usati, i 265 cittadini di Cavaglio-Spoccia, che in media hanno conferito 22,7 chili di indumenti ciascuno (la media nazionale è di 2,5 Kg/abitante), hanno contribuito attraverso Humana a sostenere i progetti di cooperazione internazionale che l’organizzazione umanitaria realizza. Humana ha voluto premiare il comune di Cavaglio-Spoccia con l’“Humana Eco-Solidarity Award 2019” come primo a livello provinciale, riconoscendo così l’impegno dell’Amministrazione e la generosità dei cittadini.

La raccolta abiti ha prodotto anche effetti positivi per l’ambiente. Infatti, i 6.010 Kg raccolti hanno permesso di risparmiare oltre 36 milioni di litri di acqua e di evitare l’emissione di oltre 21 tonnellate di anidride carbonica in atmosfera. Inoltre, ha consentito al Comune, e quindi ai cittadini, di risparmiare oltre mille euro che sarebbero invece serviti per affrontare i costi di smaltimento degli abiti usati.