1

Schermata 2019 06 19 alle 15.36.51

ROMA - 21-06-2019 - “Il primo obiettivo

rimane la continuità lavorativa per tutti. E su questo il mio impegno personale e quello di tutta la Regione sarà forte e costante. In attesa che la cassa integrazione venga erogata, verranno siglate convenzioni con le banche disponibili ad anticiparla ai lavoratori piemontesi”: il presidente Alberto Cirio riassume così l’esito del tavolo di crisi sul caso Mercatone Uno tenutosi oggi, 19 giugno, a Roma presso il ministero dello Sviluppo economico ed al quale ha partecipato con l’assessore al Lavoro, Elena Chiorino.
Ieri, intanto, in seduta pubblica presso il Mise, sono stati estratti i nomi dei Commissari straordinari del Gruppo Mercatone Uno, si tratta di Giuseppe Farchione;
Luca Gratteri e Antonio Cattaneo.