• Stampa

sulis 2019

VALLE STRONA - 19-06-2019 - Indimenticabile la domenica scorsa con il “porceddu sardo” che fa continuare con successo la stagione estiva 2019 presso la Loccia, un ameno alpeggio sopra l’abitato di Chesio in valle Strona.  
Per i molti alpigiani ed escursionisti convenuti era di scena “il porceddu” con un grande pranzo allestito presso la baita Maria Cristina e magistralmente preparato dallo chef Flavio Sulis assieme al presidente Gianni Guidetti e all’organizzatrice Letizia Ciocca.
Oltre un centinaio di persone si sono date appuntamento per gustare prelibatezze nonché godere una giornata di tranquillità nella natura alpestre mentre la stagione alla Loccia continuerà ancora per tutta l’estate con vari appuntamenti fra cui la riunione del Movimento Apostolico Ciechi che si terrà la domenica 30 giugno.
Il Comitato “Bagnone” che gestisce la località con i proventi dei tanti pranzi e feste che punteggiano l’estate continuerà nella messa in sicurezza ed il miglioramento della strada interponderale nonché il recupero del vecchio sentiero che sale da Chesio.
Durante la giornata c’erano anche le “Follette dal Chignòl” che, giunte da Massiola con il loro mercatino di prodotti artigianali , hanno portato una contagiosa allegria.