1

    IMG 21lug2019092107

    DOMODOSSOLA- 21-07-2019- In tanti venerdì sera in piazza Rovereto hanno partecipato all'incontro "Colloqui sull' Universo " organizzato da Ars. Uni.Vco nell'ambito della seconda edizione di Domoschool, International Alpine School of Mathematics and Physics.  Special guest della serata lo scienziato ossolano dell'ESA ( Agenzia Spaziale Europea) Andrea Accomazzo che insieme al fisico milanese Marco Giammarchi, docente  di fisica nucleare a Milano, ha portato la scienza fuori dalle aule scolastiche, intervenendo sul tema del futuro dell'esplorazione spaziale e sulla cosmologia. La serata, moderata dalla giornalista Cinzia Attinà, ha visto  i saluti iniziali del vice sindaco Angelo Tandurella e la  presenza di  Sergio Cacciatori, scienziato ossolano curatore di Domoschool.  Accomazzo a proposito della  missione spaziale "Beyond" in corso adesso, spiega: " trovo molto significativo che  Luca ( Parmitano) sia partito verso  la stazione spaziale, nella  ricorrenza dei  cinquant'anni dallo  sbarco sulla luna, che rimane la  pietra miliare dell'esplorazione e dell'ardimento umano. Come ESA ci stiamo espandendo anche nell' esplorazione robotica. In particolare stiamo lavorando coi colleghi americani sulla nuova stazione spaziale: la costruiremo intorno alla luna e permetterà agli astronauti di andare sulla luna e da lì forse un giorno di assemblare l'astronave che ci porterà su Marte".   E a proposito dei terrapiattisti, Accomazzo ha detto  che  dovrebbero essere i primi turisti spaziali e che dovremmo essere tutti contenti di far vedere loro come sia bella la nostra Terra così rotonda.

    Elisa Pozzoli

     

     

    569C91D3-D873-4926-B714-21A09083E4A9.jpegAFDC6503-A921-42EE-A7E2-88291A9E5D0E.jpegEC69D54B-98A8-4686-8C35-B5D1DB841C82.png62D69460-B307-4225-9CC0-CF3662F7BB67.jpegA706C911-56D1-47D5-87E2-F003CC4E94B7.jpeg484BD1E8-0155-495C-86E7-DBB0F1D76E9D.jpeg