1

bistrot poli opposti2019

DOMODOSSOLA - 18-11-2019 - Il Bistrot Poli Opposti Domodossola

non riesce a ripetersi dopo la bella prestazione di 8 giorni fa e ieri, domenica 17 novembre, incappa in una pesante sconfitta in casa del San Paolo Torino. I domesi di De Vito perdono 3 a 0 un match che non li ha mai visti in grado di impensierire gli avversari. E' sembrato che al Domo siano mancate soprattutto un po' di energie per riuscire ad incanalare nel giusto senso una partita che non li vedeva opposti di certo ad un avversario irresistibile. C'è da dire che i torinesi hanno comunque dimostrato una migliore organizzazione in tutte le fasi di gioco e quindi ieri hanno ottenuto meritatamente la vittoria.
Purtroppo la palestra di "Corso Svizzera" a Torino è da sempre campo ostico per le formazioni ospiti. Domodossola in tanti anni è riuscita ad ottenere ben poche vittorie su questo campo. E ieri ne è stata l'ennesima conferma. Nel primo set si parte con Marmo in regia, opposto De Vito, schiacciatori Dondo e Baccaglio, centrali Brusa Restelletti e Bracchi, libero Turci. Dopo i primi scambi iniziali che vedono le due squadre procedere punto a punto, si capisce che ai domesi manca un po' di incisività soprattutto in attacco. Anzi arrivano diversi errori che regalano ai padroni di casa il vantaggio (13 a 8). De Vito prova subito a mescolare le carte inserendo Boschi e Pennati per il doppio-cambio. San Paolo però tiene il vantaggio e chiude 25 a 17. Nel secondo set si riparte con la diagonale Boschi-Pennati e con Folloni e Cietto in campo. Purtroppo però l'inerzia del match non cambia e Domodossola sembra sempre in balia dell'avversario perdendo un set praticamente senza giocarlo 25 a 13. Nel terzo set si tenta la carta Rizzonelli come opposto, mentre questa volta al centro partono Cietto e Bracchi. Domo però continua a faticare e va sotto di 6 punti (15 a 9). Entrano Marmo e Pennati per il doppio cambio e finalmente arriva una reazione di carattere grazie a qualche difesa e alcuni muri. Domo torna a - 1 (15 a 14) e ha anche l'occasione per pareggiare i conti, ma spreca. Ancora un paio di errori banali permettono poi al San Paolo di staccarsi nuovamente e chiudere 25 a 18. Sul finale del terzo set però, la breve rimonta messa in campo dai domesi, ha fatto intendere che sarebbe bastato veramente poco per avere qualche chances in più. Peccato! Ma ora è già ora di guardare al prossimo match: domenica 24/11 alle ore 17.30 il Bistrot Poli Opposti ospiterà il Red Volley Vercelli, squadra dal roster di giocatori estremamente esperti e che potrebbe essere una delle maggiori candidate al salto di categoria finale. Davanti al pubblico amico Domo ha dimostrato di poter giocarsela contro tutti, anche contro avversari decisamente più forti. (c.s)