1

pizzi microfono

DOMODOSSOLA- 27-01-2021-- Il sindaco domese Lucio Pizzi, dopo il comunicato stampa del Partito Democratico contrario alla vendita della Farmacia Comunale, replica chiedendosi dove il  PD abbia impiegato le risorse comunali durante il precedente mandato:

"In clima da campagna elettorale- spiega Pizzi- ecco che la macchina del fango del centrosinistra si è messa in moto.

Di questi giorni le chiacchiere sul negozio Farmacia Comunale, la cui ipotesi di vendita è stata tra l'altro avanzata più volte anche da parte delle minoranze consiliari.

Certo è che negli ultimi anni il mercato farmaceutico è completamente mutato facendo progressivamente venire meno sia i presupposti sociali che portarono all’apertura del negozio Farmacia Comunale sia quelli economici del suo mantenimento, fino al consolidamento di un trend negativo dei conti evidenziato inequivocabilmente dalle relazioni del Collegio dei Revisori.

Ciò, nonostante le volenterose iniziative del suo Consiglio di Amministrazione che purtroppo non hanno mai dato i risultati sperati.

Assolutamente false, quindi, le affermazioni del PD secondo cui i costi delle attività sociali gestite nell'ambito dell'Azienda Speciale Pluriservizi vengono sostenute dalle entrate del negozio Farmacia, situazione che non si verifica più praticamente già dal 2016, anno del nostro insediamento, mentre nel quinquennio precedente si limitava a circa un quarto.

E' risultato perciò assolutamente doveroso - al fine di evitare l'impegno di risorse comunali per sanare i conti di un'attività commerciale quale è il negozio Farmacia - attivare un'accurata procedura di analisi della sostenibilità economica dell’Azienda Speciale Pluriservizi di cui il negozio Farmacia fa parte, indispensabile per assumere decisioni riorganizzative in ottica di risparmio ed efficienza di tutti i servizi compresi.

Appare perlomeno grottesco che il PD, dopo aver amministrato la Città senza riuscire a posare un palo nei cinque anni (qualcuno ricorda una sola opera realizzata dal centrosinistra nel mandato precedente?), cerchi di insinuare dubbi sulla pianificazione degli atti e sull'impiego delle risorse da parte nostra.

Credo di poter dire che quanto realizzato da questa Amministrazione sia sotto gli occhi di tutti i nostri concittadini che, a ragione, dovrebbero invece chiedersi come il PD abbia impiegato le risorse comunali durante il precedente mandato".