1

bagnella foto

OMEGNA- 26-05-2022-- Le nuove bacheche lignee posizionate alla Boschina di Bagnella, Omegna, saranno inaugurate domenica 5 giugno alle 10.

Nella medesima occasione saranno esposte le opere artistiche eseguite dagli studenti e studentesse del liceo Piero Gobetti. L’evento concluderà il percorso formativo ed il correlato progetto di educazione ambientale realizzato dalle classi seconde del liceo scientifico e da una classe terza del liceo artistico Cusiano.

Il Progetto, denominato Adottiamo il canneto, è coordinato dalla docente di educazione civica del Liceo, professoressa Barbara Martinoli, dai docenti di chimica e scienze Antonietta Brosio, Gianni Covelli e dalla professoressa Francesca Musolino, docente di discipline pittoriche, e ha avuto il patrocinio e il supporto del Comune di Omegna, di Contratto di Lago, Ecomuseo del CUSIO, Lions Club Verbano Borromeo, Legambiente e Associazione amici di Bagnella.

Gli studenti sono stati impegnati durante l’intero anno scolastico poiché ad una fase formativa e teorica supportata dagli interventi di esperti che hanno permesso loro di acquisire importanti conoscenze sulle tematiche naturalistiche, scientifiche e normative relative all’area, è seguita una fase operativa in cui si sono sperimentate buone pratiche ecologiche attraverso una uscita didattica di pulitura dell’area circostante il canneto.

Una successiva fase del progetto ha poi previsto la elaborazione e la stesura da parte degli studenti e studentesse di riassunti informativi e descrittivi del contesto, in italiano e inglese, da collocare sui pannelli donati dal Comune e dal Lions Club Verbano Borromeo e posizionati nella zona del canneto. Il lavoro di traduzione è stato condotto con la supervisione delle docenti di lingua del liceo scientifico, mantenendo nell'ambito didattico, la natura interdisciplinare degli interventi.

Obiettivo fondamentale dell’intero percorso: sensibilizzare i fruitori dell'area di notevole richiamo turistico, al rispetto del luogo in quanto sito protetto, e far conoscere ai numerosi visitatori il delicato ecosistema caratterizzante un’area umida lacustre. La classe terza dell'indirizzo arti figurative del Liceo, ha ulteriormente contribuito alla valorizzazione sostenibile del luogo, con una attività che l’ha vista impegnata nella realizzazione di una mostra con opere artistiche realizzate dagli studenti e dalle studentesse.