1

WhatsApp Image 2021 06 22 at 09.23.28

VCO - 22-06-2021 - Lunedì 21 giugno, al ristorante Piccolo Lago di Mergozzo, il titolare e chef stellato Marco Sacco ha dato il via ad una serie di incontri dedicati ai pesci d’acqua dolce.
Titolo e tema del primo incontro: lo storione, pesce originario della Russia ma che è ormai da tempo approdato nelle acque del nostro lago.
Sacco, affiancato da Vlad Pankin, giovane imprenditore e titolare di format media gmbh (azienda produttrice e distributore di caviale), ha mostrato, al pubblico presente, il percorso che questo prodotto di nicchia deve affrontare, illustrando come il pesce non viene ucciso per estrarre le preziose uova, ma viene effettuato un “massaggio” in seguito all’iniezione di un ormone, che ne determina l’espulsione.
“La particolarità dello storione, sta nel fatto che diventa fertile dopo 7/8 anni dalla nascita, ma arriva a pesare fino a 400kg, alterando il fragile ecosistema ” sottolinea Marco Menghini (imprenditore).
Nella seconda metà dell’incontro, per concludere, si è svolto un’interessante show cooking dove lo chef stellato accompagnato da Cesare Battisti (titolare del noto ristorante milanese Ratanà) ha preparato due piatti elaborati a base di storione.
Tra il pubblico presente, anche una decina di ragazzi dell’istituto Maggia di Stresa che, affascinati e incuriositi dalla professionalità di Marco Sacco, hanno preso parte a questo primo incontro di “Gente di Lago e di fiume”, a cui seguiranno altri quattro appuntamenti, in cui ogni volta verrà approfondito un pesce differente:
- Lunedì 05 luglio, la carpa
- Sabato 26 luglio, il luccio
- Lunedì 13 settembre, la trota
- Lunedì 18 ottobre, il siluro.
Sperando in una seconda edizione del grande evento “Gente di Lago e di fiume” avvenuto in ottobre 2019 sull’isola dei Pescatori, ricordiamo che l’appuntamento di ieri mattina è possibile visionarlo sul sito di “Gente di Lago”.
Matteo Calzaretta