1

casale corte cerro raccolta

CASALE CORTE CERRO -21-09-2021 -- I volontari della Caritas delle Parrocchie unite di Casale, Ramate e Montebuglio sabato 18 settembre hanno organizzato una raccolta alimentare presso il supermercato Tigros di Crusinallo e l’iniziativa ha avuto un esito meraviglioso.
I numeri in questo caso sono importanti: 264 scatolette di tonno, 230 kg di pasta, 153 di riso, 159 barattoli di legumi,157 pacchi di biscotti, 99 kg di farina, 144 litri di latte e 39 di olio…


Impossibile qui enumerare tutto, questa è solo una parte dei tanti beni di prima necessità -alimentari e non- che sono stati raccolti nella sola giornata di sabato grazie alla straordinaria generosità di tante persone che nell’occasione della spesa settimanale hanno voluto dare  un aiuto concreto a chi non è in grado di provvedere adeguatamente al proprio sostentamento e a quello della propria famiglia.


Ecco, quindi, che l’ottimo riscontro di questa raccolta alimentare testimonia ancora una volta che il bene c’è, esiste e vince sempre e tante sono le persone che ci credono e nutrono con piccoli grandi gesti quotidiani la cultura del dono quella che, mai come ora, può fare la differenza per un mondo migliore.


“Siamo contenti di come le persone hanno risposto all'iniziativa: molti hanno donato non solo prodotti, ma anche sorrisi, esperienze, gratitudini -dichiara don Massimo Galbiati-. Questo è ciò di cui tutti dovremmo beneficiare nella vita, e siamo molto contenti che i giovani abbiano risposto positivamente alla nostra richiesta di aiuto: vedere dei ragazzi di 11/12 anni con la casacca rossa e il sorriso sulle labbra, poter condividere con chi si affaccia alla vita adulta la bellezza del raccogliere e del condividere, basta a cancellare tutta la stanchezza e a renderti orgoglioso di essere casalese.”

r.a.