1

pref controlli covid

VERBANIA - 03-12-2021 -- La stretta di Natale. Ci sarà un piano di controlli straordinari sul territorio, come prevede la legge, a verificare l’applicazione del green pass rafforzato. Ieri il prefetto Angelo Sidoti l’ha ufficialmente adottato, trasmettendolo alle forze dell’ordine e alle amministrazioni locali. Dà attuazione a quanto discusso l’altro ieri durante il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. Stando alla norma, dal 6 dicembre al 15 gennaio ci sarà un giro di vite. Il green pass semplice (compreso quello che si ottiene con i tamponi negativi) sarà valido sui luoghi di lavoro ma anche -novità- sui mezzi di trasporto pubblici: traghetti, battelli e bus. Per andare al ristorante, al cinema, partecipare a eventi e convegni, frequentare gli spogliatoi di palestre, piscine e centri sportivi sarà necessario il green pass rinforzato, cioè essere guariti dal Covid-19 o aver completato il ciclo vaccinale. I controlli, il cui report sarà inviato settimanalmente al ministero dell’Interno, saranno ovunque, e non solo con il supporto -e pattuglie extra- di polizia, carabinieri e Guardia di finanza. Nei centri minori, infatti, alla rete delle stazioni dell’Arma s’aggiungerà il supporto della polizia municipale.